Juan Gris, "La scacchiera", 1915
CC0 Public Domain Designation | The Art Institute of Chicago

Juan Gris, “La scacchiera”, 1915

Tra il 1914 e il 1918 Gris, che aveva abbracciato il cubismo intorno al 1910, raggiunge il pieno della maturità artistica allontanandosi dal cubismo analitico di Picasso e Braque per giungere al cubismo sintetico, in cui l'interesse passa progressivamente dal soggetto alla struttura dell'immagine, analizzata attraverso modelli geometrici e matematici in cui mostra un nuovo spirito scientifico e razionale nell'indagare la realtà ...
Leggi Tutto
/ Cubismo, Cubismo sintetico, Gris
Umberto Boccioni, "Rissa in galleria", 1910
Public Domain | Wikimedia Commons | Pinacoteca di Brera

Umberto Boccioni, “Rissa in galleria”, 1910

L'opera appartiene alla prima fase futurista di Boccioni, in cui l'artista, che ha aderito l'anno precedente al Manifesto di Marinetti, utilizza la tecnica divisionista per conferire dinamicità alla scena. Soggetto del dipinto è la folla che si accalca attorno alla rissa scoppiata tra due donne fuori dalla buvette Campari, all'ingresso della Galleria Vittorio Emanuele a Milano, città dove l'artista si era da poco trasferito al rientro da un lungo soggiorno a Parigi ...
Leggi Tutto
/ Boccioni, Futurismo
Umberto Boccioni, “Dinamismo di un ciclista”, 1913
Public Domain | Wikimedia Commons | Peggy Guggenheim Collection

Umberto Boccioni, “Dinamismo di un ciclista”, 1913

L'opera appartiene alla serie di lavori dedicati allo studio della sequenza spazio/temporale del movimento e alla sua rappresentazione bidimensionale nello spazio pittorico. Soggetto del dipinto è un ciclista, il cui moto nello spazio è descritto tramite un sapiente uso del colore puro, del flusso delle luci e del nero ...
Leggi Tutto
/ Boccioni, Futurismo
Umberto Boccioni, "Dinamismo di un calciatore", 1913
Public Domain | Wikimedia Commons | MoMA

Umberto Boccioni, “Dinamismo di un calciatore”, 1913

L'opera è il dipinto più famoso dedicato al calcio, e uno dei più importanti del Futurismo. Soggetto del quadro è il calciatore-atleta colto nella dinamica dell'azione, rappresentato nei molteplici stati sequenziali del movimento e del rapporto tra corpo e spazio, dal cui attrito il moto stesso scaturisce ...
Leggi Tutto
/ Boccioni, Futurismo
Juan Gris, "La tenda del sole", 1914
Public Domain | Wikimedia Commons | The Yorck Project | Tate Gallery

Juan Gris, “La tenda del sole”, 1914

Tra il 1913 e il 1914 Gris realizza la maggior parte dei collages della sua breve ma intensa attività artistica. L'opera raffigura una veneziana parzialmente chiusa, dalla quale filtra un raggio di luce che illumina un bicchiere di vino, creando un'ombra che si proietta su un tavolino di legno ...
Leggi Tutto
/ Cubismo, Cubismo sintetico, Gris
Umberto Boccioni, "Sifone da seltz e bicchiere", 1914
Public Domain | Yale University Art Gallery

Umberto Boccioni, “Sifone da seltz e bicchiere”, 1914

A partire dal 1912 Boccioni mostra un sempre maggior interesse verso gli aspetti volumetrici della composizione. L'opera, la cui datazione è collocabile tra il 1912 e il 1914, è un esempio di natura morta in stile cubista. La scomposizione del sifone sotto varie angolazioni richiama l'opera "Donna al caffè - Compenetrazione di luci e piani" datata 1912-1914 ...
Leggi Tutto
/ Boccioni, Cubismo
Umberto Boccioni, "Il bevitore", 1914
Public Domain | Wikimedia Commons | Museo del Novecento

Umberto Boccioni, “Il bevitore”, 1914

Soggetto dell'opera è un uomo, ripreso dall'alto, assopito e ricurvo su un tavolo con in mano un bicchiere, sotto gli effetti dell'alcool. Il rimando ai bevitori di assenzio impressionisti è evidente ...
Leggi Tutto
/ Boccioni, Cubismo
Harue Koga, “The moon and flowers”, 1926
Public Domain | Wikimedia Commons | MOMAT

Harue Koga, “The moon and flowers”, 1926

"La luna e i fiori" risente delle atmosfere magiche e rarefatte di Klee. La composizione a mosaico, il tema dell'infanzia, l'ingenuità dei soggetti e i colori tenui e soffusi sono infatti un chiaro rimando agli studi e all'opera dell'artista tedesco ...
Leggi Tutto
/ Koga, Surrealismo
Harue Koga, "Mare", 1929-1931
Public Domain | Wikimedia Commons | MOMAT

Harue Koga, “Mare”, 1929-1931

«Frammenti visivi di riviste scientifiche — un dirigibile, alcuni macchinari stilizzati e un sottomarino aperto a rivelarne il suo funzionamento — sono accostati ad una bellezza balneare alla moda, tratta da una cartolina.» Una bellezza simile alla Marianne della Rivoluzione francese, che qui «inaugura la nuova e sconcertante era della tecnologia alla quale il surrealismo fu una risposta parziale» ...
Leggi Tutto
/ Koga, Surrealismo